richiesta referendum (1)

DiMonica Bartolini

richiesta referendum (1)

Alla c.a. del Sindaco di Piombino

E degli Assessori competenti

Ordine del Giorno per la richiesta di indizione del referendum consultivo su l’attività di Rimateria

Premesso:

che l’attività di Rimateria, il suo progetto di ampliamento, il trasferimento delle quote di proprietà e soprattutto il tipo di rifiuti che vengono lavorati nella discarica, stanno suscitando interesse e molti interrogativi fra la cittadinanza;

che in particolare desta preoccupazione la natura e la provenienza dei rifiuti conferiti da vari siti italiani e soprattutto toscani;

considerato:

che appare doveroso consultare la cittadinanza e consentirle di esprimersi su scelte che appaiono fondamentali nella programmazione e nella progettazione del futuro del nostro territorio;

che lo strumento previsto dall’art.34 dello Statuto del Comune di Piombino appare assolutamente idoneo ad assolvere alla funzione di consentire l’espressione democratica;

si chiede che il Consiglio Comunale di Piombino voglia indire il referendum consultivo, previsto dall’art.34 dello Statuto, onde consentire alla popolazione Piombinese di esprimersi sull’essere d’accordo o meno sulla cessione, anche parziale, di quote di proprietà di Rimateria a soggetti privati?

Fabrizio Callaioli

Carla Bezzini

Francesco Ferrari

Daniele Pasquinelli

Riccardo Gelichi

(Firme autografe sostituite a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D. Lgs. N. 39 del 1993)

 

Info sull'autore

Monica Bartolini administrator

Commenta